Russia, record di contagi da inizio pandemia: 12mila in un giorno

Le autorità per il momento non intendono imporre un secondo lockdown nel Paese

Record di contagi in Russia. Nelle ultime 24 ore il numero dei nuovi casi è salito a più di 12mila, il più alto dall'inizio della pandemia. Il numero dei positivi totali arriva così a 1,3 milioni e 22mila morti. La Russia è il quarto paese al mondo per numero di contagi. Nonostante l'impennata della curva epidemica, le autorità hanno ripetuto che, per il momento, non è in programma un secondo lockdown, anche se a Mosca le aziende e gli uffici sono invitati a lasciare lavorare da casa almeno un terzo degli impiegati.