Roma: i turisti scarseggiano ancora, operatori preoccupati: "E' una tragedia..."

Estate particolare per la capitale in genere stracolma di visitatori

Roma è una delle città che sta soffrendo quest'estate ai tempi del coronavirus. Restrizioni allentate nella capitale ma i visitatori sono ancora pochi. Poca gente nei luoghi simbolo come Fontana di Trevi e Colosseo, locali e alberghi ancora vuoti: "Se i turisti non vengono è un problema", spiega un il cameriere di un ristorante capitolino mentre un altro operatore è preoccupato: "Una volta eravamo il centro del mondo, ora non si sa. La paura è il futuro".