Protestano i fotografi cerimonialisti napoletani: "Settore in ginocchio"

La dimostrazione di fronte alla sede della Regione Campania

Macchine fotografiche e striscioni alla mano, così si sono presentati i fotografi cerimonialisti davanti alla sede della Regione Campania di Santa Lucia a Napoli per chiedere sostegno dalle istituzioni. "Il nostro settore è in ginocchio e siamo stati dimenticati dalle istituzioni, per noi non ci sono sussidi e tutta la stagione è saltata, se ne riparla nel 2021", è il grido d'allarme dei professionisti del ramo.