Proroga stato di emergenza, Conte: "Incongruo sospendere bruscamente misure emergenza"

Il premier a Palazzo Madama: "La Pandemia è ancora in giro"

"Sarebbe incongruo sospendere bruscamente l'efficacia delle misure adottate se non quando la situazione è' riconducibile a un tollerabile grado di normalità. Se questo è vero per eventi che si esauriscono una volta per tutte, come un terremoto, è ancor più vero per la pandemia". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte intervenendo in Senato per le comunicazioni sulle ulteriore iniziative del Governo in merito all'emergenza Covid. Il premier ha ricordato che "dal 2014 sono state 154 le richieste di stato di emergenza e ben 84 sono state prorogate". DISTRIBUTION FREE OF CHARGE - NOT FOR SALE