Moda, addio a Kenzo: lo stilista morto per Covid

Lo stilista Kenzo Takada, fondatore della casa di moda Kenzo, è morto all'età di 81 anni. Primo designer giapponese ad essersi stabilito a Parigi, è deceduto all'ospedale americano di Neuilly-sur-Seine. La famiglia ha fatto sapere in una nota che all'origine del decesso ci sono complicazioni del Covid-19. Takada era nato il 27 febbraio 1939 a Himeji, nella prefettura di Hyogo. Aveva studiato a Tokyo e, dopo aver lavorato per un breve periodo in Giappone, nel 1965 si era trasferito in Francia per lavorare come designer freelance. Arrivò presto al successo come stilista, presentando le collezioni a New York e Tokyo nel 1971