Il medico di Trump: "Non ancora fuori pericolo, ma continui miglioramenti"

Secondo lo staff dell'ospedale Walter Reed, il presidente Usa rispetta i criteri per le dimissioni

(LaPresse) Dopo essere stato ricoverato per Covid venerdì scorso, il presidente Usa Donald Trump è stato dimesso dall'ospedale Walter Reed. Secondo il suo medico, il Dr. Sean Conley, lo stato di salute del tycoon è buono e "incontra i criteri base per le dimissioni", precisando "Non è ancora fuori pericolo, è in continuo miglioramento".