Hong Kong: a novembre inizia la sperimentazione per lo spray nasale anti Covid
Hong Kong: a novembre inizia la sperimentazione per lo spray nasale anti Covid

Lo studio arriva dall'Università di Hong Kong e da quella cinese di Xiamen

Al via a novembre la sperimentazione del vaccino spray nasale come rimedio contro il Covid-19. Lo studio clinico arriva dall'Università di Hong Kong e da quella cinese di Xiamen e sarà realizzato dalla Wantai BioPharm su un campione di circa 100 volontari. Il capo del Dipartimento di microbiologia Yuen Kwok-yung ha spiegato che "il rimedio funziona come uno spray, invece di una dose da iniettare con una siringa, perché di solito il virus si fa largo nel corpo umano tramite le vie respiratorie". L'ufficio governativo per le politiche di igiene e salute alimentare ha destinato 20 milioni di dollari di Hong Kong (2,58 milioni di dollari) per acquistare un'assicurazione per i partecipanti allo studio clinico. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata