Fase 2, Beppe Sala "incazzato" per la folla sui Navigli

Il sindaco di Milano: "Scene vergognose, o cambiamo o chiudo"

(LaPresse) Beppe Sala furioso con i milanesi che giovedì hanno affollato i Navigli. "Questo è uno di quei momenti in cui bisogna incazzarsi. Le immagini lungo i Navigli sono vergognose", si sfoga il sindaco nella sua diretta facebook da palazzo Marino. Poi avverte: "O le cose cambiano, oppure chiudo i Navigli. Poi lo spiegate voi ai baristi perché non gli permettete di vendere".