Covid, Ricciardi: "La prima ondata non è mai finita"
Covid, Ricciardi: "La prima ondata non è mai finita"

Il consigliere del ministro Speranza: "In Italia al momento situazione sotto controllo"

"La prima ondata non è mai finita, quello che abbiamo fatto è appiattire la curva epidemica, non azzerarla. La pandemia è sempre quella". Così Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute Roberto Speranza, intervistato da Sky Tg 24 sull'andamento della pandemia di Covid-19 in Italia. "Come da previsione il virus è ripartito" ha sottolineato Ricciardi, sottolineando tuttavia come i numeri siano al momento ancora "sotto controllo" e che il "problema restano le terapie intensive e i pronto soccorso". Per Ricciardi "ancora non esiste un rischio lockdown in Italia, anche nelle regioni che hanno visto aumentare i contagi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata