Covid, Oms: "Un milione di morti confermati, ma numero reale più alto
Covid, Oms: "Un milione di morti confermati, ma numero reale più alto

Il direttore generale dell'Oms ha commentato 

Il coronavirus ha ucciso un milioni di persone nel mondo. La cifra, raggiunta ieri, rappresenta una triste tappa nella lotta al Covid19. Parlando all'Onu, il direttore generale dell'Oms Tedros Adhanom Ghebreyesu ha commentato: "E' stata raggiunta la prima pietra miliare nella nostra lotta comune contro il Covid-19: è stata confermata la morte di un milione di persone per questo nuovo virus" ma "il numero reale è certamente più alto, migliaia di persone stanno lottando in ospedale per la propria vita in tutto il mondo". 

Secondo la Johns Hopkins University i decessi nel mondo sono 1.008.993 mentre i contagi 33.706.888. Gli Stati Uniti, con 206.005 vittime, sono il paese che ha fatto registrare il più alto numero di decessi, seguiti dal Brasile con 142.058 e l'India con 96.318. In Europa, boom di contagi nel Regno Unito, che ieri ne ha registrati 7.143 e 71 morti in 24 ore. Anche la Francia continua con una drammatica crescita, e ieri ha segnalato più di 8mila nuovi casi e 85 morti, portando il totale delle vittime a 31.893.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata