Covid-19, superate le 850 mila morti nel mondo

Usa il paese più colpito: preoccupa l'India

(LaPresse) - Hanno superato quota 850mila le morti legate al Covid 19 ufficialmente registrate in tutto il mondo, secondo i calcoli della Johns Hopkins University. I casi globali sono quasi 25,5 milioni. Il Paese più colpito restano gli Stati Uniti, con oltre 6 milioni di casi e 183.600 decessi. Segue il Brasile con 3,9 milioni di contagi e 121.400 morti. Preoccupa poi l'escalation in l'India, con oltre 65mila vittime e quasi 3,7 milioni di casi di coronavirus