Totti, Immobile e Cassano insieme per 'United per l'Italia'
Totti, Immobile e Cassano insieme per 'United per l'Italia'

22 giocatori pronti a sfidarsi su un campo virtuale per la raccolta fondi in favore della Protezione Civile Italiana.

 Dopo il successo del primo appuntamento che ha riportato il calcio di nuovo in TV dopo settimane di assenza, i grandi campioni del pallone raddoppiano e tornano a darsi battaglia su un campo virtuale. United per l'Italia, lo speciale appuntamento che vede protagonisti 22 calciatori pronti - joypad in mano - a sfidarsi dal proprio divano di casa è una competizione eSport 11 contro 11 per supportare la campagna di raccolta fondi a sostegno del lavoro della Protezione Civile Italiana, impegnata quotidianamente per gestire la crisi da Covid-19.

 Il primo scontro ha segnato il successo della squadra di Ciro Immobile, a scendere in campo questa volta ci sarà lo storico capitano della Roma, Francesco Totti, che ha scelto come partner d'attacco un altro ex giallorosso abituato alle imprese, Antonio Cassano, che prenderà parte alla competizione benefica per aggiudicarsi il secondo round di United per l'Italia.

 Oltre a Totti, Cassano e Immobile 'in campo' anche i Campioni del Mondo Marco Materazzi e Massimo Oddo. Insieme a loro, saranno della partita Miguel Veloso (Verona), Andrea Bertolacci (Sampdoria), Kevin Lasagna e Rolando Mandragora (Udinese), Vittorio Parigini (Cremonese), Riccardo Orsolini (Bologna), Adam Masina (Watford, ex Bologna), Juan Quintero (River Plate), Giulio Donati (Lecce), Alessio Cerci (Salernitana), Fabio Pisacane e Giovanni Simeone del Cagliari, Pierluigi Gollini (Atalanta) e Andrea Petagna (Spal).

 La squadra che avrà realizzato più gol nei diversi round si aggiudicherà il titolo di vincitrice.

 L'iniziativa è stata ideata da UNITED ONLUS e si tratta di una delle iniziative Sky legate alla campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi Sky #IoRestoACasa

 La donazione può essere effettuata direttamente sul Conto Corrente n. 66387 (IBAN IT84Z0306905020100000066387) aperto presso la Tesoreria Centrale dello Stato, intestato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Protezione Civile.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata