Coronavirus, parenti vittime: "Mattarella ha capito che l'emergenza è stata gestita malissimo"

Luca Fusco, presidente di "Noi denunceremo", dopo la commemorazione al cimitero di Bergamo

(LaPresse) "Siamo stati molto critici sulla presenza del presidente Fontana perché riteniamo che la Regione come istituzione e conseguentemente il presidente Fontana che incarna l'istituzione abbiano fatto degli errori grossi e ci abbiano abbandonati". A dirlo, a margine della commemorazione al cimitero di Bergamo, è Luca Fusco presidente del comitato "Noi denunceremo" (parenti vittime del Covid-19). "Il presidente Mattarella ha capito che la situazione è stata gestita malissimo, in maniera dilettantesca e le persone che l'hanno gestita devono lasciare il posto a persone più valide", ha concluso Fusco.