Coronavirus, Papa: "Preghiamo per chi è morto senza una carezza dei suoi cari"

Così Francesco introducendo la Messa a Santa Marta

"Preghiamo oggi per i defunti che sono morti per la pandemia. Sono morti da soli, sono morti senza la carezza dei loro cari, tanti di loro, neppure con il funerale. Il Signore li riceva nella gloria". Lo ha detto Papa Francesco introducendo la Messa a Santa Marta.