Governo chiarisce: no a visite ad amici, sì ad attività motoria lontano da casa
Governo chiarisce: no a visite ad amici, sì ad attività motoria lontano da casa

Le Domande - Risposte di Palazzo Chigi per fugare i dubbi sulla Fase 2

 Da lunedì 4 maggio parte la Fase 2  che prevede la ripartenza di una serie di attività economiche e l'allentamento di alcune misure sul lockdown a cui tutta la popolazione è stata sottoposta per un mese. Il sito di palazzo Chigi ha pubblicato un documento con tutte le novità sul Dpcm 26 aprile ed una serie di Domande - Risposte per chiarire dubbi su punti chiave.

Congiunti 

 Indica il Governo che, per esempio: Sono consentiti gli spostamenti per incontrare esclusivamente i propri congiunti , che devono considerarsi tra gli spostamenti giustificati per necessità. E' comunque fortemente raccomandato limitare al massimo gli incontri con persone non conviventi, poiché questo aumenta il rischio di contagio. In occasione di questi incontri devono essere rispettati: il divieto di assembramento, il distanziamento interpersonale di almeno un metro e l’obbligo di usare le mascherine per la protezione delle vie respiratorie. Il documento si preoccupa poi di specificare chi siano quei congiunti che è consentito incontrare: i coniugi, i partner conviventi, i partner delle unioni civili, le persone che sono legate da uno stabile legame affettivo, nonché i parenti fino al sesto grado (come, per esempio, i figli dei cugini tra loro) e gli affini fino al quarto grado (come, per esempio, i cugini del coniuge). Non sono compresi dunque gli amici. 

Spostamenti e autocertificazione

 Per quanto riguarda poi spostamenti, per quelli di lavoro e per le passeggiate non è più obbligatoria l'autocertificazione: Si può uscire dal proprio domicilio solo per andare al lavoro, per motivi di salute, per necessità. le passeggiate sono ammesse solo se strettamente necessarie a realizzare uno spostamento giustificato da uno dei motivi appena indicati. Ad esempio, è giustificato da ragioni di necessità spostarsi per fare la spesa, per acquistare giornali, per andare in farmacia, o comunque per acquistare beni necessari per la vita quotidiana, ovvero per recarsi presso uno qualsiasi degli esercizi commerciali aperti. Inoltre, è giustificata ogni uscita dal domicilio per l’attività sportiva o motoria all’aperto. Resta inteso che la giustificazione di tutti gli spostamenti ammessi, in caso di eventuali controlli, può essere fornita nelle forme e con le modalità consentite. La giustificazione del motivo di lavoro può essere comprovata anche esibendo adeguata documentazione fornita dal datore di lavoro.

Attività sportiva

 L’attività sportiva e motoria all’aperto è consentita solo se è svolta individualmente, a meno che non si tratti di persone conviventi. A partire dal 4 maggio l’attività sportiva e motoria all’aperto sarà consentita non più solo in prossimità della propria abitazione. Sarà possibile la presenza di un accompagnatore per i minori o per le persone non completamente autosufficienti.
È obbligatorio rispettare la distanza interpersonale di almeno due metri, se si tratta di attività sportiva, e di un metro, se si tratta di semplice attività motoria. In ogni caso sono vietati gli assembramenti.
Al fine di svolgere l’attività motoria o sportiva di cui sopra, è consentito anche spostarsi con mezzi pubblici o privati per raggiungere il luogo individuato per svolgere tali attività. Non è consentito svolgere attività motoria o sportiva fuori dalla propria Regione.

Asporto

 Il Dpcm, sempre a partire dal 4 maggio, consente la ristorazione da asporto per bar, ristoranti e simili, che si va ad aggiungere all’attività di consegna a domicilio già ammessa.
Ripartono diverse attività produttive e industriali, le attività per il settore manifatturiero e quello edile, insieme a tutte le attività all’ingrosso ad essi correlati, con l’obbligo di rispetto delle regole vigenti in materia di sicurezza sul lavoro

 E' possibile consultare QUI l'intero DOCUMENTO - FAQ  sulle misure adottate dal Governo 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata