Coronavirus, Conte: "C'è preoccupazione condivisa tra i leader europei"

Il premier da Bruxelles al termine del consiglio Ue: "I numeri segnalano criticità"

(LaPresse) "La discussione si è concentrata poi sull'evoluzione della pandemia, abbiamo condiviso le esperienze nazionali e le preoccupazioni perché tutti siamo ben consapevoli dell'epidemia in corso e del fatto che i numeri rappresentano alcune criticità più o meno diffuse". Così il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa a Bruxelles. DISTRIBUTION FREE OF CHARGE - NOT FOR SALE