Coronavirus, al mercato di Trastevere: "Non serve un nuovo lockdown"

Le voci dei residenti sulle possibili misure restrittive

Gli italiani si preparano per un altro possibile lockdown. Al mercato nel quartiere Trastevere di Roma, le persone indossavano maschere mentre si mettevano in fila per comprare frutta e verdura. "Ho paura delle nuove misure, non credo ce ne sia bisogno, perché possiamo convivere bene con il distanziamento e le mascherine. Non c'è bisogno di chiudere tutto perché se non moriamo di coronavirus, moriamo di fame ", ha detto una donna al maercato. "La situazione è critica grazie agli idioti, perché li chiamo idioti, che non hanno rispettato le regole e se ricadiamo nella stessa situazione di marzo siamo finiti", ha aggiunto un altro residente.