Confcommercio: " Assolutamente da evitare secondo lockdown"
Confcommercio: " Assolutamente da evitare secondo lockdown"

Il presidente Carlo Sangalli: "A rischio decine di imprese". Secondo i dati dell'associazione Pil a ottobre a + 0,9%

Il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli lancia l'allarme: "Questa nuova emergenza sanitaria, con coprifuochi e chiusure anticipate dei pubblici esercizi, aumenta l'incertezza e mette a rischio decine di migliaia di imprese. Sono prioritarie misure efficaci anti Covid e con una economia già in ginocchio va assolutamente evitato un secondo lockdown" Carlo Sangalli, a commento dei dati sul Pil di ottobre, aggiunge: "Il Governo deve sostenere con maggiori e più veloci indennizzi le imprese in difficoltà, altrimenti - conclude Sangalli - a fine anno rischieremo gravi, gravissime conseguenze per l’occupazione".

Le stime sulla congiuntura di ottobre realizzate dall'Ufficio Studi Confcommercio fanno registrare un dato positivo per il Pil con una crescita congiunturale, al netto dei fattori stagionali, dello 0,9% pari ad una riduzione tendenziale del 5,1% Di conseguenza nel complesso del terzo trimestre la stima del Pil è rivista al rialzo con una crescita congiunturale del 10,6% e una riduzione del 9,3% nel confronto annuo. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata