Campania, De Luca: "Siamo a 700 casi al giorno: a 800 è lockdown"
Campania, De Luca: "Siamo a 700 casi al giorno: a 800 è lockdown"

Il governatore lancia l'allarme per l'aumento dei casi nella Regione: "Siamo in fase di contagi altissima"

Il governatore Vincenzo De Luca lancia l'allarme Covid per la Campania: "Ci si attendono oltre 700 nuovi positivi. Con un aumento dei tamponi si crea il paradosso che più tamponi, più positivi e più persone in isolamento domiciliare e si pone il problema del personale: abbiamo oggi oltre 700 positivi, per fortuna senza sintomi ma li devi porre in isolamento domiciliare",  afferma in una diretta Facebook De Luca, che poi avverte: "Con l'incremento di 800 positivi al giorno, cioè con mille contagi e 200 guariti, è lockdown. Voglio essere chiaro su questo: arriviamo alla chiusura di tutto". 

"Ora siamo in Fase D, una fase di contagio altissimo. Oltre il 90% dei positivi non ha sintomi ma il dato rischia di peggiorare per l'aumento dell'età media dei contagiati, ma anche per l'apertura delle scuole e l'arrivo della stagione influenzale ed è per questo che abbiamo fatto partire la vaccinazione subito: siamo la prima Regione partita con la campagna antinfluenzali", ha affermato il presidente della Regione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata