Berlusconi, Zangrillo: "Situazione tranquilla"

Il bollettino del leader di Fi, ricoverato al San Raffaele

(LaPresse) "La situazione clinica" di Silvio Berlusconi "è tranquilla e confortante". Lo ha detto il professor Alberto Zangrillo dopo il ricovero nella notte all'ospedale San Raffaele di Milano del leader di Forza Italia, risultato positivo al Covid 19. Il ricovero si è reso necessario in seguito a un'infezione polmonare in una fase iniziale, per un attento monitoraggio. Il quadro clinico pregresso e l'età del paziente impongono assoluta cautela ma non è intubato e respira autonomamente", ha aggiunto il medico del Cavaliere e primario di Anestesia e Rianimazione del San Raffaele.