Oltre 226mila i tamponi processati, rapporto test-positivi pari al 10%

Sono quasi 1.000 i morti da coronavirus nelle ultime 24 ore: 993. Un dato mai così alto da inizio pandemia. Il giorno più nero fu a marzo con 969 vittime. I nuovi contagi sono invece 23.225, a fronte di 226.729 tamponi processati. Il rapporto tra tamponi e positivi  si attesa quindi intorno al 10,24%.

Gran parte delle vittime si registrano il Lombardia che conta 347 i morti nelle ultime 24 ore e 3.751 nuovi contagi. Tra le regioni più colpite anche il Veneto con 3.581 e la Campania con 2.295 casi.

Calano invece gli ingressi in terapia intensiva, che vede 19 ricoveri in meno per un totale di 3.597 contro i 3.616 di ieri. In calo anche i ricoveri con sintomi con -682 pazienti rispetto al giorno prima per un totale odierno di 31.772 contro i 32.454 di ieri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata