Il medico dell'Istituto statunitense per le malattie infettive: "4 mesi fa ho lanciato l'allarme"

"Siamo in una situazione molto, molto difficile e problematica. Ho detto che il fatto di rendere pubblici i dati non spaventa le persone, spesso, ma porta a capire la realtà nella quale ci troviamo". Così il dottr Anthony Fauci, dell'Istituto statunitense per le malattie infettive, a proposito del Covid neli Usa. "Abbiamo 10 milioni di contagi negli Usa, quasi 250 mila morti e 143 mila contagi in un solo giorno – ha spiegato Fauci – Quando ho testimoniato davanti al Congresso 4 mesi fa, ho detto che se non avessimo preso il controllo di questa cosa, avremmo raggiunto 100 mila contagi al giorno e le persone hanno pensato che fosse un'iperbole".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata