Sarà operativo dal 14 novembre

(LaPresse) – A Torino sarà operativo dal 14 novembre l'hotspot dedicato ai test rapidi presso il parcheggio dell’Allianz Stadium. Si tratta del 'Drive Through Difesa', la struttura ad accesso in auto, voluta dalla Regione Piemonte e realizzata in collaborazione con il Comune di Torino e Juventus Football Club, grazie all’impegno dell’Esercito, in particolare della Brigata Alpina “Taurinense”, con il coordinamento organizzativo di Arpa Piemonte. A presentare l'hotspot è stato Matteo Marnati, Assessore regionale all'Ambiente, Energia, Innovazione e Ricerca applicata per l'emergenza COVID-19. "E’ stata implementata in piattaforma la prenotazione del test rapido. – ha spiegato -. I medici di medicina generale potranno decidere a seconda delle valutazioni sui pazienti come direzionarli. Questo sarà il primo hot spot dedicato ai tamponi rapidi, ma poi ne arrivano tanti altri in Piemonte sul territorio". I test rapidi, che dovranno essere prenotati attraverso il medico di famiglia, saranno effettuati direttamente senza scendere dall'auto. Il servizio sarà attivo dal lunedì al sabato dalle 8 alle 14. L'hotspot presso il parcheggio dell’Allianz Stadium potenzierà progressivamente la sua attività. "Questa settimana sarà di rodaggio, si inizia con 120 test rapidi al giorno. L’obiettivo – ha detto l'Assessore – è arrivare a breve a 500 al giorno. Poi i numeri cresceranno".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata