Zenga replica a Ferrero: Dovrebbe tornare a suo lavoro, il cinema
Ieri il patron della Sampdoria ha punzecchiato l'allenatore: "Ora è in tv e mi sembra che quello sia il suo mestiere"

Walter Zenga risponde alle critiche del suo ex presidente Massimo Ferrero. Ieri il patron della Sampdoria ha punzecchiato l'allenatore, esonerato lo scorso novembre: "Mi sono fidato dei miei collaboratori, hanno fatto tutto loro. Ora è in tv e mi sembra che quello sia il lavoro suo", le parole del numero uno blucerchiato ospite degli studi Rai.

La replica di Zenga non si è fatta attendere: "Come al solito, si dimostra per quello che è... Magari lui, dovrebbe tornare al suo lavoro, il cinema", il messaggio dell'ex portiere affidato al suo profilo Instagram e corredato da una serie di hashtag: "#pensaprimadiparlare #rispettalescadenze #pensaaltuofuturo #smettiladimentire #staisereno #ricordatichisei #auto esonerati #nonparlarepiu #nonparlaresenonsai #nonparlaredime".

 

 

 

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata