Zaza difeso dalla fidanzata: Basta, non avete le p... di Simone
"Ha 25 anni, non è ancora nessuno e lo sa ma è uno che sputa sangue per la maglia che indossa"

Intervento duro, deciso, definitivo. A difendere Simone Zaza non è un coriaceo difensore alla Chiellini o alla Glik. A difendere a spada tratta (e a muso duro) l'attaccante della nazionale, contestato sui social dopo aver sbagliato uno dei rigori decisivi contro la Germania, è la sua fidanzata, Chiara Biasi, fashion blogger seguitissima sui social. Su Instagram fa muro contro tutti gli insulti volanti nei confronti del suo amato. "Ha 25 anni, non è ancora nessuno e lo sa ma è uno che sputa sangue per la maglia che indossa. Facciamoci due risate per questa benedetta Zaza dance". Replica a chi lo offende:  "Sei un ignorante, il giorno nel quale avrai 1/10 delle p..., della riservatezza e dell'umiltà di Simone, forse potrai definirti uomo». E, poi, mette a segno un'ultima stilettata a chi scriveva "Se Simone Zaza fa l’amore come calcia i rigori bisogna dire solo povera @chiarabiasi". La fashion blogger risponde: "Tranquillo che la mette sempre dentro la palla. C'è chi come lui sbaglia una volta, e chi sbaglia una vita intera".

 

LEGGI ANCHE Pellè posta foto con Parolo e sui social lo insultano

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata