Zaza al Valencia: alla Juve 2 milioni e riscatto fissato a 16
L'attaccante in prestito dopo l'esperienza inglese

La Juventus riceverà due milioni di euro dal Valencia per il prestito fino a giugno di Simone Zaza. Lo comunica il club bianconero in una nota sul proprio sito ufficiale. L'accordo prevede da parte della società spagnola "l'obbligo di acquisire il calciatore a titolo definitivo" qualora l'attaccante "disputi un determinato numero di partite ufficiali entro il 30 giugno 2017". In caso di cessione definitiva la Juventus incasserà 16 milioni di euro, pagabili in due esercizi, più ulteriori 2 milioni di bonus "al verificarsi di determinate condizioni nel corso della durata contrattuale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata