Zanetti: Inter ha valori importanti, con Pioli lo sta dimostrando
"Ieri abbiamo vinto una partita importante, ci teniamo alla Coppa Italia" dice il vicepresidente nerazzurro

 "Siamo contenti del momento che sta attraversando la squadra, ma ancora manca tanto e dobbiamo continuare così. Ieri abbiamo vinto una partita importante, ci teniamo alla Coppa Italia, e ora pensiamo alla gara di domenica. Alla fine vediamo dove arriveremo". Così il vicepresidente dell'Inter, Javier Zanetti, all'indomani del successo dei nerazzurri sul Bologna a margine di un evento al Senato. I nerazzurri hanno cambiato marcia da quando la panchina è stata affidata a Stefano Pioli. "Bisognava anche ritrovare fiducia, noi sapevamo che questo gruppo aveva dei valori importanti, e adesso lo sta dimostrando".

Zanetti parla poi di alcuni singoli a partire da Gabigol. "Dopo tanto tempo che non giocava meritava questa opportunità. Non era semplice per lui, ma abbiamo tanta fiducia, lo ha detto anche Pioli: che con i giovani bisogna lavorare e avere la pazienza di farli abituare al campionato italiano". Bene anche il nuovo acquisto  Gagliardini. "Siamo contentissimi per quello che ha fatto in queste due partite soprattutto perché lui non è solo il presente, rappresenta il futuro della nostra società", dice Zanetti. L'ultima battuta è sulla Juventus che l'argentino vede ancora come favorita per il titolo. "Però ci sono tante squadre che sognano di poter lottare fino alla fine. E io credo che ci siano i presupposti perché vedo tante formazioni attrezzate. Speriamo che il campionato resti così avvincente fino all'ultimo" conclude.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata