Wanda Nara torna alla carica: "Icardi dipinto come un mostro ma è un vero interista"

La moglie e agente dell'attaccante contro le "troppe ingiustizie" del calcio

"Nel calcio ci sono tante ingiustizie, come il rigore della Fiorentina, come l'atteggiamento di Perisic dopo il gol di Politano, come tenere Icardi a casa con tutto questo dolore che ha. Lo fanno sembrare un mostro, ma non lo è. Mauro ha rispetto di tutti, per i colori, per la maglia dell'Inter". Wanda Nara, ospite a 'Tiki Taka', torna a difendere Mauro Icardi. "Ogni volta che c'è stata magari qualche trattativa - ha aggiunto la  moglie e agente dell'attaccante nerazzurro - quello che l'ha fatta saltare è stato sempre Mauro. È un vero interista. Non voglio parlare degli altri giocatori della squadra, parlo di Mauro. Lui veramente è un interista. Mauro non ha parlato ancora, io parlo per me, per quello che Wanda pensa. Quello che dice la moglie è una cosa, quello che dice e come si comporta il marito è un'altra. Perché dire che la fascia a Icardi è stata tolta per quello che ha detto Wanda, era un'ipotesi, a 'Tiki Taka'. Qua io sono un'opinionista e posso dire quello che voglio", ha sottolineato l'agente dell'ex capitano dell'Inter.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata