Verso Italia-Liecthenstein: 4-2-4 con Buffon e Chiellini
Gli azzurri devono vincere e segnare il maggior numero di gol possibili per ridurre il divario con la Spagna

ltimo allenamento presso il Centro tecnico di Coverciano per la Nazionale di Giampiero Ventura in vista della gara di qualificazione ai Mondiali 2018 contro il Liecthenstein, a Udine. Gli Azzurrini partiranno nel tardo pomeriggio in volo charter da Firenze per Trieste. Quindi l'arrivo allo Stadio Friuli per le 18.45, alle 20 la conferenza stampa del ct. Ventura contro il Liecthenstein dovrebbe riproporre il 4-2-4 visto contro l'Uruguay, gli Azzurri devono infatti vincere e segnare il maggior numero di gol possibili per ridurre il divario di -8 nella differenza reti rispetto alla Spagna. Rispetto alla gara di Nizza tornerà fra i pali Buffon, mentre in difesa Chiellini dovrebbe affiancare Bonucci. Qualche dubbio a centrocampo dopo l'infortunio di Marchisio. Ventura ha richiamato Gagliardini ma il favorito per giocare al fianco di De Rossi sembra essere Pellegrini. In attacco scontate le conferme di Candreva e Insigne sulle fasce, Immobile e Belotti al centro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata