Usa, Miami Fc si conferma campione Npsl: Cosmos battuti in finale
Usa, Miami Fc si conferma campione Npsl: Cosmos battuti in finale

Il club presieduto da Riccardo Silva supera in finale 3-1 la squadra del neo patron della Fiorentina Commisso. Per il team della Florida è l'ottavo trofeo in soli 4 anni di vita 

E' il Miami Fc il campione della National Premier Soccer League. Il club presieduto da Riccardo Silva ha superato in finale 3-1 i New York Cosmos di Rocco Commisso. Il padrone della Fiorentina era presente in tribuna al Mitchel Athletic Complex di Long Island, New York, per assistere alla sfida che ha visto protagonista Dylan Mares, autore di una doppietta nel primo tempo e poi nominato Man of the Match. "È difficile vincere qualcosa una volta, farlo per due volte è incredibile. Abbiamo lavorato duramente per vincere di nuovo questo titolo", ha commentato il capitano. Per il Miami Fc, infatti, si tratta del secondo titolo Npsl consecutivo e dell'ennesima soddisfazione.

Nonostante le difficili condizioni extracampo, a causa del declassamento della Nasl, la North American Soccer League, dove si è laureata campione d'autunno e di primavera nel 2017 sotto la guida di Alessandro Nesta, la squadra ha continuato a dominare in campo. Il Miami Fc è approdato nella Npsl e con un nuovo tecnico, Paul Dalglish, figlio della leggenda del Liverpool e della nazionale scozzese Kenny Dalglish, ha visto la sua collezione di trofei salire a otto. Un'impresa incredibile, centrata in appena quattro anni di vita del club. "Non potrei essere più orgoglioso dei ragazzi", ha commentato Dalglish dopo la finale. "È un onore essere l'allenatore di una squadra così eccezionale".

E il progetto vincente del Miami Fc non si ferma qui. Il club si distingue per il continuo impegno nel fornire uno spettacolo di alto livello alla comunità di Miami. Uno sforzo ulteriormente evidenziato dai significativi investimenti nelle strutture del Riccardo Silva Stadium e, più recentemente, dal lancio della Miami Fc Youth Soccer Academy. Il programma dell'academy è dedicato ad aumentare le opportunità per i giovani calciatori nel sud della Florida di sviluppare le loro abilità e la loro conoscenza del gioco. Oltre 300 membri sono attualmente iscritti al programma e il club mira a raggiungere quota 1.000 in un piano quinquennale, a conferma delle grandi ambizioni del Miami Fc.

E quello di Riccardo Silva continuerà ad essere l'unico club professionista a giocare in città. L'Inter Miami gestito da David Beckham, che esordirà nel 2020, avrà infatti sede a Fort Lauderdale, per problemi nell'individuazione di un terreno adatto dove costruire lo stadio a Miami.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata