Ultras dell'Inter espongono striscione sotto casa di Icardi
La contestazione della curva dell'Inter nei confronti di Maurito continua

La contestazione della curva dell'Inter nei confronti di Mauro Icardi non si è limitata allo stadio in occasione della partita del pomeriggio contro il Cagliari persa per 2-1 dalla squadra di de Boer. Alcuni ultras nerazzurri infatti hanno esposto uno striscione sotto casa dell'attaccante: 'Noi ci siamo, quando arrivano i tuoi amici argentini ci avvisi o fai l'infame?'. Il riferimento è alla ricostruzione contenuta all'interno della sua autobiografia 'Sempre avanti' sullo scontro con i tifosi avuto al termine della gara dello scorso campionato con il Sassuolo in cui Icardi affermata di essere "pronto ad affrontarli uno a uno. Forse non sanno che sono cresciuto in uno dei quartieri sudamericani con il più alto tasso di criminalità e di morti ammazzati per strada. Quanti sono? Cinquanta, cento, duecento? Va bene, registra il mio messaggio e faglielo sentire: porto cento criminali dall'Argentina che li ammazzano lì sul posto, poi vediamo".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata