Ufficiale: Higuain e Caldara sono giocatori rossoneri, Bonucci torna alla Juve
Il Pipita approda con prestito oneroso. Mattia arriva a titolo definitivo, dopo lo scambio alla pari col difensore

Gonzalo Higuain e Mattia Caldara sono ufficialmente due giocatori del Milan. Lo comunica la società rossonera in una nota. "Sono due importanti tasselli della nuova era del club", si legge. Higuain approda al Milan con la formula del prestito oneroso fino al 30 giugno 2019 con diritto di riscatto. Caldara arriva a titolo definitivo, nell'ambito dell'operazione di scambio alla pari con Leonardo Bonucci, che torna alla Juventus. Il difensore 24enne ha siglato un contratto che lo lega ai rossoneri fino al 30 giugno 2023. 

Il Milan informa che dedicherà l'intera giornata di domani alla presentazione alla stampa e ai tifosi dei due nuovi arrivati, secondo il seguente programma: al mattino, test fisici a Milanello, con lo staff di MilanLab; ore 12, visita al Museo Mondo Milan e al Casa Milan Store; ore 14, conferenza stampa di presentazione a Casa Milan; ore 16.30, tv/photo set e saluto ai tifosi in Piazza del Duomo, terrazza 'Giacomo Arengario'. 

Intanto Leonardo Bonucci lascia il Milan dopo una sola stagione ed è di nuovo bianconero. La Juventus annuncia il ritorno in bianconero del difensore, nell'ambito dell'operazione che coinvolge anche Gonzalo Higuain e Mattia Caldara. "Una maglia, quella della Juventus, che ha segnato la sua storia calcistica: 319 le sue presenze in sette stagioni, con 19 reti messe a segno. Insieme, abbiamo vinto sei Scudetti, tre Coppe Italia e altrettante Supercoppe Italiane", ricorda la nota sul sito ufficiale dei campioni d'Italia. "Dodici mesi fa ti salutavamo e ti ringraziavamo; ora - si legge - siamo pronti a vivere, di nuovo insieme, le grandi sfide che ci attendono. Bentornato a casa, Leo!".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata