Manchester City rischia l'esclusione dalla Champions: deferito per violazioni del fair play finanziario
Manchester City rischia l'esclusione dalla Champions: deferito per violazioni del fair play finanziario

Il club inglese ha dichiarato di essere "deluso ma non non sorpreso" dalla decisione dell'organo europeo

Il Manchester City, fresco campione d'Inghilterra, è stato deferito dalla Uefa per presunte violazioni dell norme del Fair Play Finanziario. Il club inglese ha dichiarato di essere "deluso ma non non sorpreso" dalla decisione dell'organo europeo, che in un comunicato ha annunciato di aver "deferito il City alla camera giudicante dell'organo di controllo finanziario delle società (CFCB) in seguito alla conclusione delle sue indagini". I Citizens rischiano l'esclusione dalla prossima edizione di Champions League.


 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata