Udinese, che rimonta! Parma svagato: finisce 2-2
Emiliani in vantaggio per 2-0, sembravano tranquilli. Ma in 4 minuti (dal 65' al 69?) De Paul (rigore) e Fofana confezionano il pareggio

Sembrava un bel ritorno in serie A per il Parma di D'Aversa. Bel gioco e due gol (Inglese e Barillà) tra primo tempo e inizio ripresa, ma la serie A è difficile e le partite non sono mai chiuse. L'Udinese si sveglia nella ripresa e, in 4 minuti pareggia: prima un rigore di De Paul per un tocco di braccio in area di Gagliolo (segnalato dal Var), poi il bel pareggio di Fofana su cross di Samir innescato da De Paul. Finisce 2-2.

Inizio di partita abbastanza vivace, con entrambe le squadre che provano a farsi vedere nella trequarti avversaria, ma a portare il primo pericolo di una certa rilevanza sono gli emiliani, con Di Gaudio che al decimo minuto calcia con il destro chiamando Scuffet ad un difficile intervento. Tre minuti dopo buon lavoro di Siligardi sulla fascia e cross ancora per Di Gaudio che calcia di prima intenzione ma il pallone finisce alto di pochissimo sopra la traversa. I friulani non sembrano in palla e bisogna aspettare il ventottesimo per vederli creare un pericolo: buona conclusione di Fofana con Sepe che è bravo a bloccare in due tempi. Al trentunesimo ci prova Grassi ma la sua conclusione seppur potente non riesce ad inquadrare la porta dei padroni di casa. L'ex centrocampista della Spal si ripete al quarantesimo, ma la sua girata di testa viene bloccata senza troppi problemi dall'attento Scuffet. A due minuti dall'intervallo però il punteggio si sblocca: Di Gaudio tenta un filtrante in area per Inglese che con un tiro di sinistro perfetto manda il pallone in fondo al sacco battendo imparabilmente l'estremo difensore bianconero. Si arriva al riposo con i biancoscudati che conducono nel punteggio.

 

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata