Troppo Raiola, il Barca abbandona l'idea Verratti.e pensa a Dybala
Secondo "Mundo deportivo" il club blau grana teme l'avvicinamento del giocatore al procuratore

Viste le difficoltà per arrivare a Marco Verratti, in casa Barcellona si ricomincia a parlare di Paulo Dybala. Nelle intenzioni dei blaugrana il centrocampista del Psg doveva essere il grande investimento dell'estate. I recenti eventi, però, hanno contribuito a far scendere le sue 'quotazioni'. Fattore decisivo, scrive il 'Mundo Deportivo', la scelta di Verratti di lasciare il suo agente Donato Di Campli, considerato un 'alleato' del club catalano nella possibile trattativa per il trasferimento dal Psg al Camp Nou, e passare nella scuderia di Mino Raiola.

Inoltre, scrive il giornale sportivo spagnolo, il Barça ha deciso di frenare l'offensiva verso il nazionale azzurro alla luce delle indiscrezioni riguardanti il possibile assalto dei parigini a Neymar. Il passaggio sotto l'ala di Raiola ha già sortito il primo effetto: Verratti starebbe trattando il rinnovo di contratto con il Psg. Viste le difficoltà, nei piani alti blaugrana si è riacceso l'interesse per l'attaccante della Juventus Dybala, giocatore ammirato per la sua versatilità in campo. L'argentino è inserito nella lista dei desideri del direttore sportivo del Barça Fernandez insieme ad Antoine Griezmann dell'Atletico Madrid, pista considerata molto complicata, ed Osmane Dembélé del Borussia Dortmund

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata