Totti: "Hanno voluto i romani fuori dalla squadra e ci sono riusciti"

(LaPresse) "Hanno voluto i romani via dalla Roma, e ci sono riusciti". Lo ha detto Francesco Totti nel corso della conferenza stampa convocata al Coni per il suo sofferto addio alla società giallorossa. "Non avrei cambiato la squadra, ma avrei dato un contributo, posso metterci la mano sul fuoco", ha continuato il campione, "i tifosi tante cose non le sanno, non farei mai i nomi ma ci sono dirigenti contenti di perdere. Con queste pesone a Trigoria non vai da nessuna parte".