Toro, Cairo: Penso alla Champions. Orgoglioso di Belotti
Vendere ai cinesi? “Il Toro me lo tengo stretto”

“Ci siamo dichiarati subito quando Mihajlovic ha detto di puntare all’Europa. Mirare in alto è positivo”. Parola del presidente del Torino Urbano Cairo in un'intervista a La Stampa. La Champions sarebbe un obiettivo ghiotto, e il patron granata ci pensa, “ma qui si tratta di fare i conti”. La squadra però non si vende, neanche davanti a eventuali lusinghe cinesi: “Io il Toro me lo tengo stretto. Mi diverto”. La punta di diamante dei granata è ovviamente Andrea Belotti: “Mi rende specialmente orgoglioso: è la summa di tutte le cose buone fatte in passato”. Quanto a mister Mihajlovic, Cairo ne elenca pregi e difetti: “Determinato, ambizioso e leale”, ma anche “impulsivo. E non solo nei confronti dei giocatori. Tipico di chi ha temperamento: anch’io ero così, poi ho imparato a controllarmi”.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata