Toro, Cairo: "Musichetta Champions? Era una battuta ma siamo ben posizionati"

"Il Torino ha 100 milioni di fatturato. Anche a me piacerebbe sentire la musichetta. Non è facile, perché abbiamo un fatturato da Pmi quando le squadre che vanno in Champions hanno un fatturato 3-4 volte noi, anche 7 volte noi. Non è così facile ma cercheremo di fare del nostro meglio per arrivarci". Così il presidente del Torino, Urbano Cairo, ha scherzato all'evento a Piazza Affari, a Milano, per il compleanno de 'L'Economia' del 'Corriere della Sera', dopo aver chiesto in sala quanti tifosi granata ci fossero. Rispondendo poi ai cronisti, a margine, il patron della squadra allenata da Walter Mazzarri ha chiarito: "Noi siamo ben posizionati, perché siamo al sesto posto ma dietro di noi c'è una Lazio che ha una partita in meno e davanti a noi c'è un'Inter che ha 6 punti in più. Quindi, è molto complicato. La mia era una battuta, perché mi faceva piacere farla. Combatteremo per fare più punti possibili e alla fine faremo i conti, ma stiamo con i piedi per terra".