Torino, il cordoglio di Allegri per Erika: Assurdo morire così
La donna di 38 anni rimasta gravemente ferita in seguito ai fatti di piazza San Carlo è morta

"Sono vicino ai familiari e agli amici di Erika: morire così, a nemmeno 40 anni, è davvero assurdo, e non ci sono parole". E' quanto si legge in un tweet dell'allenatore della Juventus Massimiliano Allegri a proposito del decesso di Erika Pioletti, la donna di 38 anni rimasta gravemente ferita in seguito ai fatti di piazza San Carlo a Torino durante la finale di Champions League del 3 giugno scorso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata