Squinzi: "La situazione del Milan? Bisogna chiederlo ai cinesi"
"Anche il Milan ha i suoi problemi". Ha parlato anche della sua squadra del cuore Giorgio Squinzi patron del Sassuolo a margine del Convegno Mapei Sport che si è svolto a Busto Arsizio. "La situazione del Milan? Bisogna andare a chiederlo ai cinesi", ha detto Squinzi che poi ha parlato del suo Sassuolo. "La mia ambizione è di mettere insieme una squadra che si batta stabilmente tra le prime 6/7 con una visione continua sull'Europa. Quest'anno non è andata bene" ha spiegato il patron neroverde che non si è sbilanciato sul futuro della panchina e delle sua stelle Politano e Berardi. "Non lo so, non me ne occupo"