Spezia battuta in casa dal Trapani 1-2
I siciliani in corsa per un posto ai playoff

Successo in rimonta per il Trapani che passa 2-1 al 'Picco' di La Spezia nella gara valida per la 33/a giornata del campionato di Serie B e si candida di diritto per un posto ai playoff centrando la terza vittoria consecutiva. Per i liguri invece arriva un'inattesa battuta d'arresto dopo dieci risultati utili consecutivi. I padroni di casa partono forte e si portano in vantaggio già al 5' con Nené, che di testa batte Nicolas sull'ottimo cross di Catellani. L'undici di Di Carlo continua a premere e al 28' sfiora il raddoppio sempre con Nené, che colpisce in pieno il palo con uno stacco aereo su cross di Piccolo. Nel primo tempo i siciliani, in evidente difficoltà, si fanno notare solo per un tentativo velleitario di Petkovic bloccato da Chichizola. In avvio di ripresa alla prima vera occasioni però l'undici di Cosmi realizza l'1-1 con Scognamiglio, che trafigge da due passi il portiere sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Entrambe le squadre cercano il successo, ma se da una parte Catellani prima e Pagliarulo dopo non riescono a far centro, al 27' dall'altra parte Nizzetto non fa sconti trovando il gol vittoria su assist di Citro. Nel finale Petkovic con un tiro a giro va vicinissimo al tris colpendo la traversa, ma il Trapani porta a casa i tre punti nonostante l'ultimo disperato tentativo nel recupero di Calaiò.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata