Spezia batte Novara 1-0
Terza sconfitta per i piemontesi

Prosegue la striscia positiva dello Spezia, che supera 1-0 il Novara tra le mura amiche nella gara valida per la sesta giornata di Serie B e resta nei quartieri alti della classifica. I piemontesi invece non riescono a dare una svolta al loro campionato e raccolgono la terza sconfitte nelle ultime cinque gare. La prima palla gol arriva al 21': Nenè  difende bene palla e serve Mastinu che calci di poco a lato spaventando la squadra ospite. La replica del Novara è affidata a un tentativo di Adorjan, liberato al tiro dopo una buona azione corale. La sfera però finisce a lato. I piemontesi chiudono in attaco il primo tempo e al 40' Chichizola si supera sul tentativo di Casarini, ben servito da Galabinov.

Nella ripresa al 12' Piu risolve la partita battendo Da Costa dopo esser partito sul filo del fuorigioco sul lancio di Sciaudone. L'attaccante dello Spezia sfiora il raddoppio cinque minuti dopo, ma Da Costa in questa occasione si fa trovare pronto mandando in corner. Nel finale gli ospiti vanno vicinissimi all'1-1 con Casarini che al 40' colpisce in pieno la traversa salvando i padroni di casa.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata