Spalletti: Nervosismo Juve? Sono i risultati a fare la differenza
"Come noi anche loro hanno le carte in regola per passare questo periodo abbastanza particolare"

Luciano Spalletti non ritiene che le ultime vicissitudini in casa Juventus, con l'esclusione di Bonucci dalla partita di Champions League con il Porto, possano alterare gli equilibri della corsa scudetto. "Sono sempre i risultati a fare la differenza - ha evidenziato il tecnico della Roma in conferenza stampa alla vigilia della sfida con il Villareal - Come noi anche loro hanno le carte in regola per passare questo periodo abbastanza particolare in modo indolore, però poi ci sono anche gli avversari che sono forti". L'allenatore giallorosso non si è espresso nello specifico sul caso Bonucci. "Mi dispiace ma non ho elementi, a volte faccio fatica a trovare io all'interno della situazione la soluzione corretta - ha concluso - Quindi non saprei".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata