Spalletti: La squadra sta bene, Totti ha la testa giusta
L'allenatore della Roma prima dell'allenamento a Pinzolo

"Non mi aspettavo tutta questa gente, era tanto che non facevo la preparazione in queste montagne. C'è entusiasmo e questa è una delle regole per partire bene. Il campo è perfetto, gli ingredienti ci sono tutti per fare bene, abbiamo una buona squadra". Così il tecnico della Roma Luciano Spalletti, ai microfoni della radio ufficiale del club giallorosso prima dell'allenamento a Pinzolo.

"Preliminare per la preparazione? Oggi come oggi non si fanno più le stesse distanze, si fanno subito le cose pratiche, oggi iniziamo subito con le partite, questo fatto di essere pronti prima sta nella  normalità delle nuove metodologie - ha aggiunto - La squadra l'ho trovata bene, ora è importante che nessuno si faccia male e trovare un'elasticità muscolare per fare le cose ad altà velocità"." Totti? Francesco è arrivato nella maniera giusta con la testa giusta, penso possa darci una mano importante, soprattutto come presenza e dal punto di vista del gioco. È una fetta importante per quanto riguarda la nostra Roma, ha avuto un piccolo contrattempo ma poi lo avremo dentro e useremo le sue qualità. Ieri è andato a firmare qualche autografo a questi ragazzi che lo vedono come un Dio", ha spiegato
"Contento del coro per Iturbe? Il fatto di essere accolti in maniera positiva fa piacere ai giocatori, ma sono loro i primi a dover sapere che devono essere loro a fare la differenza, sono loro i professionisti", ha concluso il mister di Certaldo.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata