Southampton, tutti pazzi per Gabbiadini: tifosi gli dedicano coro
Con tre partite e cinque gol, un ruolino di marcia da top player, l'ex Napoli è diventato un idolo

E' innegabile la superiorità inglese nella creazione di cori calcistici. Ne sanno qualcosa Mario Balotelli e Claudio Ranieri, protagonisti di canzoni che, oltre a infiammare gli stadi, hanno fatto il giro del web. Ora, a poche settimane dal suo debutto in Premier League con il Southampton, tocca a Manolo Gabbiadini ricevere un tributo musicale già diventato virale. Con tre partite e cinque gol, un ruolino di marcia da top player, l'ex Napoli non è passato inosservato. 

I tifosi dei Saints hanno subito intonato un ritornello che suona così: "Les Reed went to Europe, to buy a Lamborghini, instead he bought a striker, his name was Gabbiadini". Tradotto in italiano: "Les Reed è andato in Europa per comprare una Lamborghini, invece ha comprato un attaccante e il suo nome è Gabbiadini".

Nei video che circolano in rete è un tripudio di sciarpe, bandiere, birre e strofe cantante a squarciagola. Manolo è diventato un idolo. Pure José Mourinho se n'è accorto tanto da complimentarsi personalmente dopo la partita vinta dai Reds: "Sei stato bravissimo, hai segnato due gol da fenomeno".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata