Sirene cinesi anche per Giovinco ma da Toronto smentiscono
Sebastian è il secondo giocatore più pagato della Major League Soccer con un ingaggio da oltre 7 milioni di dollari all'anno

Le sirene cinesi arrivano anche in Canada: l'attaccante dei Toronto Fc Sebastian Giovinco avrebbe infatti ricevuto "proposte concrete" per giocare nella Chinese Super League. Lo ha rivelato l'agente dell'ex giocatore della Juventus Andrea D'Amico ai microfoni della tv italiana. "I cinesi hanno presentato un'offerta importante, parleremo con il club per vedere, insieme a Sebastian, cosa fare", ha detto. Il 30enne Giovinco è il secondo giocatore più pagato della Major League Soccer con un ingaggio da oltre 7 milioni di dollari all'anno. "Le cifre sono ben superiori a quelle del contratto attuale", ha aggiunto D'Amico. Interpellati dall'agenzia Reuters, i rappresentanti del Toronto Fc hanno però dichiarato di non aver avuto alcun contatto con squadre cinesi.


Fonte Reuters - Traduzione LaPresse
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata