Serie B, Vicenza travolto dallo Spezia 0-3
Tre punti importanti per i liguri nella corsa ai playoff

Balzo in classifica importante per lo Spezia che supera con un netto 3-0 al 'Menti' il Vicenza e sale al sesto posto in classifica, ottenendo tre punti importanti nella corsa ai playoff. Gara da dimenticare invece per i veneti, che restano coinvolti nella lotta per non retrocedere e vedono interrotta la striscia di cinque risultati utili consecutivi. Partita subito in discesa per gli ospiti che passano in vantaggio al 9': cross dalla tre quarti di Situm, Valentini sbuca sul secondo palo e fa da sponda in mezzo per Errasti che con un tocco sporco anticipa portiere e difensore segnando l'1-0. La reazione dei padroni di casa è affidata a Brighenti, la cui girata finisce di poco a lato. Tre minuti dopo è Galano a spaventare Chichizola con una conclusione che non inquadra lo specchio della porta. Lo Spezia torna a farsi vedere in attacco poco prima del 30' con Situm che partendo da sinistra converge verso il centro e scarica un tiro deviato in corner da Benussi. Al 36' arriva in ogni caso il raddoppio di Canadjija: bella palla filtrante di Sciaudone per Canadjija, che solo davanti al portiere non sbaglia. Nella ripresa il Vicenza prova a riorganizzarsi e spreca due buone occasioni di testa con Brighenti e Vita. Al 27' però arriva il tris che chiude di fatto la partita con uno splendido sinistro da fuori area di Acampora che trafigge Benussi per il 3-0 finale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata