Serie B: Verona cala il tris ed è terzo, Avellino ko 3-1
Torna il sorriso in casa Verona con la vittoria sugli irpini al "Bentegodi"

 Torna il sorriso in casa Verona. La squadra di Fabio Pecchia batte 3-1 l'Avellino al 'Bentegodi', nella quarta giornata della Serie B, e sale a quota 7, a una lunghezza dal Benevento secondo. Per i campani, invece, solo due punti in classifica. Succede tutto nel primo tempo. I padroni di casa, dopo un brivido regalato da Gavazzi, passano in vantaggio al 12' con un destro di Bressa che trova il portiere distratto e finisce in rete. Il pareggio dell'undici di Domenico Toscano arriva al 36': Belloni si accentra e scaglia un bolide mancino che si infila alle spalle di Nicolas grazie a una deviazione. Ma i gialloblu reagiscono subito e, dopo appena due minuti, vanno in rete con Pisano che mette in porta dopo un cross da destra. Il definitivo 3-1 porta la firma, invece, di Romulo: ingresso in area, dribbling su Radunovic e palla in rete.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata