Serie B, Verona cade a Vicenza nel derby veneto, 1-0
I biancorossi battono la capolista e tornano al successo in casa dopo ben sette mesi

Il Vicenza fa il colpo e stoppa la corsa del Verona. I biancorossi si aggiudicano il derby veneto battendo la capolista al 'Menti' e tornando al successo in casa dopo ben sette mesi. Al 'Menti' finisce 1-0 un match fortemente condizionato dalla nebbia e sospeso per qualche minuto nella ripresa per fumogeni. Dopo un primo tempo con poche occasioni ma combattuto, i padroni di casa vanno in vantaggio nella seconda frazione con un sinistro di Galano che non lascia scampo a Nicolas. Il Vicenza spreca la palla del raddoppio con Bellomo. La squadra di Pecchia resta a 34 punti e vede ridursi a 2 il vantaggio sulle inseguitrici, tre punti d'oro per gli uomini di Bisoli che lasciano il penultimo posto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata