Serie B, va al Cesena lo scontro salvezza con il Pisa
I romagnoli espugnano l'Arena Garibaldi e inguaiano ulteriormente i toscani

Il Cesena si aggiudica lo scontro salvezza contro il Pisa espugnando 1-0 l'Arena Garibaldi e inguaiando ulteriormente i toscani, penultimi con 32 punti e a secco di vittorie da 8 turni. I romagnoli invece respirano e si portano a +2 sulla zona playout. Gara molto equilibrata fin dalle prime battute. Al 10' Ujkani disinnesca la conclusione di Garritano, dalla parte opposta Manaj manca di un soffio l'appuntamento con il gol su invito di Verna. Il portiere del Pisa è di nuovo protagonista al 16' sul tiro dalla distanza di Ciano, così come in chiusura di frazione sul tentativo di Panico. Nel mezzo due occasioni anche per l'undici di Gattuso con Gatto e Manaj. Nella ripresa, dopo un palo colpito in avvio da Panico, gli ospiti sbloccano il risultato grazie alla sfortunata autorete di Ujkani sul palo colpito da Ciano. Il pressing del Pisa non produce però risultati: il Cesena vince e ottiene tre punti preziosi nella corsa alla salvezza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata